Commenta per primo

Il difensore argentino della Roma, Nicolas Burdisso ha dichiarato ai microfoni di Sky: "Quello di Roma è un derby diverso dagli altri. Sin da quando arrivi qui il primo giorno ti fanno sentire questa partita. A Milano è più uno spettacolo di calcio, a Buenos Aires River-Boca si sente un po' meno perchè comunque ci sono 20-25 squadre, qui invece conta quasi come uno scudetto, anche perchè magari capita spesso che le due squadre non sono in corsa per il titolo".

"Dobbiamo viverla come una partita che può farci crescere. Sarà una gara molto sentita anche per loro e questo magari ci può aiutare perchè mettere tanta passione e tanto cuore può far sì che uno si blocchi. Il pericolo numero 1? Di Klose ho tanti ricordi brutti, non solo per l'ultimo derby ma anche per gli ultimi due Mondiali, nel 2006 e nel 2010, in cui ci ha fatto gol. E' un attaccante eccezionale, in area è tra i più forti in Italia assieme a Milito. Dovremo stare attenti, a lui come a tutta la Lazio che ha un grandissimo organico".