231
Dopo Mancini è il turno di Jordan Veretout. La Roma conta di chiudere entro 48 ore pure per il centrocampista francese per il quale ha superato l’offerta del Milan sia nei confronti della Fiorentina sia nei confronti del giocatore. Il club viola a breve comunicherà a Paolo Maldini la volontà di chiudere con i giallorossi nelle prossime ore a meno di rilanci imprevisti proprio da parte del Milan. I rossoneri si erano fermati alla proposta di 15 milioni più il cartellino di Biglia che è comunque molto gradito a Montella, ma per il quale la Fiorentina preferisce andare avanti in una trattativa separata.


OFFERTA ROMA - La Roma dal canto suo ha alzato l’offerta cash per Veretout. Al giocatore è stato proposto un quinquennale da 3 milioni a stagione più 300 mila euro di bonus in caso di qualificazione in Champions. Circa mezzo milione in più di quanto gli aveva prospettato il Milan. Alla Fiorentina sono state presentate due offerte: 10 milioni più il cartellino di Defrel o 25 milioni cash divisi in 20 di parte fissa più 5 di bonus con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Come detto, a meno di rilanci rossoneri, la Fiorentina sceglierà una delle due proposte. La Roma spera di chiudere entro giovedì per sottoporre alle visite mediche Veretout già venerdì magari proprio insieme a Mancini che sta per arrivare dall’Atalanta