Commenta per primo
Ancora incerto il futuro di Alessio Cerci. Il giovane centrocampista di Valmontone ha un contratto con la Roma fino al 2011, ma ha bisogno di giocare con continuità per esprimere tutto il proprio potenziale. Nella passata stagione ha collezionato appena nove presenze in giallorosso e desidera andare a far esperienza altrove. Ranieri, tuttavia, ha profonda stima del ragazzo e sta pensando di tenerlo con sé almeno per il ritiro estivo per poi fare un quadro della situazione. Il Bari ed il Siena sono pronte alla finestra. In Puglia, Cerci ritroverebbe Ventura, suo allenatore a Pisa, l'unico che sia riuscito ad oggi a valorizzarlo veramente. La seconda opzione è di ripiego perchè si tratta di una squadra che l'anno prossimo affronterà la serie B, ma ugualmente possibile visti i rapporti tra le due società (Perinetti, attuale direttore sportivo del Siena, a gennaio fece di tutto per portarlo proprio nel Bari). Il prezzo del cartellino di Cerci si aggira intorno ai quattro milioni, ma la Roma prenderà in considerazione soltanto la soluzione del prestito.