56
La fase a gironi di Europa League entra nel suo giro di boa, con Milan, Napoli e Roma chiamate a superare un passaggio importante per ipotecare la qualficazione al turno successivo della competizione. Alle 18.55, saranno le squadre di Gattuso e Fonseca a scendere in campo per prime per quanto riguarda le italiane, rispettivamente contro Cluj e Rijeka.

La Roma, che vuole un immediato riscatto dopo il mezzo passo falso col Cska Sofia, attende all'Olimpico un avversario in totale crisi di nervi per l'andamento del suo campionato e le dimissioni minacciate dal tecnico Dan Petrescu. Turn-over calibrato per Fonseca, che riproporrà dal primo minuto Pau Lopez, Fazio, Bruno Peres, Villar e il centravanti spagnolo Borja Mayoral.

Arriva alla trasferta in Croazia con uno stato d'animo diverso il Napoli di Gattuso, rinfrancato nel suo cammino europeo dal blitz sul campo della Real Sociedad ma scottato dal recente stop casalingo in Serie A contro il Sassuolo delle sorprese. Il tecnico calabrese si affiderà all'ormai collaudato 4-2-3-1, con Mertens a sostegno di Petagna in attacco, Elmas per l'acciaccato Insigne e Maksimovic, Demme e Lobotka per Manolas, Bakayoko e Fabian Ruiz.


ore 18.55


ROMA-CLUJ, LE PROBABILI FORMAZIONI


ROMA: Pau Lopez; Ibanez, Fazio, Kumbulla; Bruno Peres, Cristante, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral.

CLUJ: Balgradean; Susic, Manea, Ciobotariu, Camora; Djokovic, Hoban; Rondon, Paun, Daec; Debeljuh.

IN TV: Sky Sport Uno, Sky Sport 252


RIJEKA-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI

RIJEKA: Nevistic; Tomecak, Galovic, Velkovski, Escoval, Stefulj; Menalo, Pavicic, Andrijasevic, Loncar; Kulenovic.

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Lobotka; Politano, Mertens, Elmas; Petagnma.

IN TV: Sky Sport 253


Può essere ancora più spianata la strada del Milan verso i sedicesimi di finale in caso di bottino pieno a San Siro contro il Lille. La formazione di Pioli, reduce da due successi in altrettante partite con Celtic e Sparta Praga, insegue il 25esimo risultato utile consecutivo e una vittoria per affrontare la prossima trasferta in Francia con maggiore serenità. Per questo, difesa davanti a Donnarumma confermata per 3/4 rispetto a quella di Udine e il solito Ibrahimovic a guidare il reparto d'attacco.


MILAN-LILLE, LE PROBABILI FORMAZIONI


MILAN: Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Castillejo, Brahim Diaz, Krunic; Ibrahimovic.

LILLE: Maignan; Celik, Fonte, Botman, Reinildo; Yazici, André, Renato Sanches, Bamba; Ikoné, Yilmaz.

IN TV: Sky Sport Uno, Sky Sport 252 e TV8