Commenta per primo

Bruno Conti, responsabile del settore giovanile della Roma, ai micorofoni di Radio Manà Manà Sport 24 rivela un retroscena di mercato: "Per De Rossi rifiutammo un'offerta di settanta milioni di euro dal Chelsea, qualche anno fa".

Fra pochi mesi, De Rossi, in scadenza di contratto con i giallorossi a giugno 2012, potrebbe andarsene senza portare neanche un euro nelle casse della Roma: "De Rossi resta a Roma - spiega Conti- che possa andare via è il mio ultimo pensiero. Mi piace ricordare un retroscena: il Chelsea ci arrivò ad offrire settanta milioni per lui, tanti soldi, ma rifiutati da Rosella Sensi".