Commenta per primo
Il centrocampista della Roma Bryan Cristante ha risposto alle domande dei tifosi arrivate via social: ecco le sue dichiarazioni.

IDOLO - "Da ragazzino ammiravo Lampard. Era lui il centrocampista che guardavo di più. Non ho mai avuto grandi idoli ma quello che mi piaceva di più era lui".

IBRAHIMOVIC - "Al Milan c’era Ibrahimovic. Come giocatore e fisico mi ha impressionato molto. Da ragazzo non mi trattava benissimo ma le sue strigliate mi hanno fatto bene".

BENFICA - "Mi ha fatto crescere molto. Lì se non mi svegliavo mi avrebbero tagliato fuori. Non ho mai dubitato però di me stesso e ho sempre saputo dove sarei potuto arrivare. Ho trovato i miei ostacoli ma è normale: questo mi ha aiutato a crescere e arrivare al posto giusto con buon bagaglio di esperienza".