8

Le ultime due sessioni di mercato sono state caratterizzate dal tormentone De Rossi. Sicuramente ci sono state offerte importanti, qualche bugia in casa Roma, alla fine il compromesso di trattenerlo. Non è stato un successo. Il rendimento del centrocampista ha lasciato molto a desiderare, la frattura con Zeman all'inizio è stata fondamentale e ha lasciato il segno.

Stavolta De Rossi potrebbe decidere di lasciare la Roma anche per motivi personali. Vorrebbe andare a Londra, stravede per Mourinho, quindi il discorso Chelsea non va trascurato, sicuramente tornerà d'attualità. Ma la sua valutazione è crollata, oggi il cartellino non supera i 15 milioni, sarebbe un autentico bagno di lacrime per la Roma rispetto alle offerte rifiutate non troppi mesi fa. Ma una riflessione si impone.