2
Due nomi scritti con la matita rossa sui taccuino di Mourinho per la Roma sono quelli di Eric Dier e Pierre-Emile Hojbjerg, che lo Special One ha avuto con se al Tottenham. Dier è un difensore centrale ed a lui era affidata la costruzione dal basso (ma è dotato anche di un buon lancio per innestare le punte), Hojbjerg era invece il barometro davanti alla difesa (in cabina di regia). Centrocampista centrale, il danese è stato fortemente voluto da Mou un anno fa, con il Tottenham che spese 16 milioni di euro per prenderlo dal Southampton. ​Del Tottenham potrebbe piacere anche l’attaccante brasiliano Carlos Vinicius, gestito proprio da Mendes.