3465
20.00 - Dybala ha scelto il suo numero di maglia: non sarà la storica 10 di Totti, ma la sua fidata 21, che ha già avuto alla Juve,

18.00 - Alle 18 italiane sono terminate le visite mediche di Dybala, manca solo la firma sul contratto con la Roma.

12,00 - Ecco anche le prime parole di Dybala da (quasi) giocatore della Roma.  "Sono molto felice". Sulla maglia numero 10, l'argentino ha risposto così: "Poi ne parleremo. È una sorpresa".

11.45 - Da pochi minuti, Paulo Dybala è sbarcato in Portogallo per raggiungere la sede del ritiro della Roma. L'attaccante argentino svolgerà qui le visite mediche e firmerà qui il contratto che lo legherà al club giallorosso per le prossime tre stagioni (e c'è un'opzione di rinnovo per un'altra nel contratto). Appena sbarcato, l'ex giocatore della Juve ha posato in foto col responsabile dell'area tecnica Tiago Pinto.
Roma, sul contratto di Dybala spunta una clausola

08.00 - La Pazza Joya dei tifosi romanisti può esplodere. Dopo la presentazione dell'offerta, infatti, alle 2 inoltrate Paulo Dybala  ha detto sì. L'argentino oggi diventerà un giocatore di Mourinho a meno di clamorose sorprese che ormai nessuno si aspetta più.

L'ARRIVO - Un colpo enorme dei Friedkin. L'offerta così modulata è stata accettata da Dybala: triennale da 4 milioni fissi, 1 milione di bonus facilmente raggiungibili e 500mila euro di bonus più difficili, con opzione per una quarta stagione. Il giocatore potrebbe scegliere la maglia numero 10 concessa da Totti, decisivo l'impatto di Mourinho che ha convinto il giocatore a scegliere la Roma e non il Napoli e a non aspettare più l'Inter. E ora si prepara l'esodo per accoglierlo. 

IN VOLO PER IL PORTOGALLO - Il calciatore è partito da Torino intorno alle 09.00 con un volo privato, messo a disposizione dalla proprietà che si trova a bordo insieme a Tiago Pinto. Il calciatore sta raggiungendo il Portogallo per sottoporsi alle visite mediche. Intorno alle 11,40 Dybala dovrebbe atterrare in Portogallo e già entro stasera potrebbe arrivare l'ufficialità.