Edin Dzeko, attaccante giallorosso match winner di Torino-Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Mi hanno messo un cross bellissimo e ho fatto un gol ancora più bello. Allla van Basten? Direi di sì. Lo scorso anno forse ho fatto un gol ancora più bello. È sempre difficile venire qua, abbiamo sofferto, ma abbiamo fatto una partita piena di occasioni. Il gol prima o poi doveva arrivare. Dobbiamo avere tutti la stessa mentalità, lo stesso atteggiamento. Loro sono una buona squadra che ha messo in campo una squadra forte. Siamo stati in difficoltà, ma soffriamo tutti insieme e alla fine dovevamo vincere. Il gol? Speravo Kluivert la mettesse sul secondo e poi l'ho presa benissimo. Cosa ti è passato in mente sul cross? Non ho mai pensato perché era l'ultimo minuto, se la stoppavo non avrei fatto gol sicuramente, c'erano tanti giocatori in area. Condizione fisica? Mi aspettavo una partita difficile. Faceva tanto caldo. Non siamo così brillanti come sicuramente saremo fra 2-3 partite. Oggi serviva vincere e lo abbiamo fatto, provandoci fino alla fine. Kluivert ha messo un bellissimo cross e io ho fatto un bellissimo gol. L’anno scorso ho fatto un gol simile al Chelsea, ma questo è tra i primi tre di sicuro. È sempre difficile giocare qui a Torino, abbiamo fatto una buona partita, abbiamo avuto diverse occasioni. Kluivert può giocare a destra e a sinistra, ha sicuramente cambiato partita, dobbiamo avere tutti la stessa mentalità, lo stesso atteggiamento".