170
Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Roma-Napoli José Mourinho non ha avuto mezze misure e ha annunciato senza rimorsi che oggi contro l'ex Spalletti in panchina ci sarà spazio per tanti ragazzi prelevati dal settore giovanile: "Sia Zaniolo che Karsdorp stanno bene. Farò giocare la stessa squadra che ha affrontato la Juventus. In panchina avremo anche ragazzi di 17 o 18 anni come Missori". Una scelta non casuale e che comporta, di conseguenza, l'assenza più o meno giustificata di molti dei componenti della rosa che, inevitabilmente, finiranno in tribuna.

Come ha spiegato Mourinho, infatti, i giocatori che hanno maggiormente deluso il tecnico contro il Bodo/Glimt nella trasferta in Norvegia di Conference League persta 6-1, sono destinati ad un turno punitivo in tribuna. Tra loro dovrebbero esserci Kumbulla, Diawara, Villar, Calafiori e Borja Mayoral. Al loro posto tanti ragazzi della Primavera tra cui il già citato debuttante Missori. Una misura punitiva e un ulteriore messaggio ai Friedkin anche in chiave mercato .