Commenta per primo

Arriva Borriello e monta l'entusiasmo a Trigoria. A Trigoria intesa come dirigenza, ma a Trigoria intesa anche come tifosi. E' questa la ragione di una decisione significativa, oltre che quasi storica. E' stata riaperta la campagna abbonamenti. E sapete di chi è stata l'idea? Di Rosella Sensi.

Partiamo proprio da questa ultima indiscrezione, che trapela peraltro da Piazzale Dino Viola. E' stata la presidente a chiedere, e ovviamente a ottenere, che venisse permesso ai romanisti di tornare ad abbonarsi. La dottoressa Sensi non ne fa solo una logica commerciale - peraltro condivisibile: sarebbe stato antieconomico restare immobili dopo un'operazione di mercato così sontuosa - ma anche di piazza. Lei è la prima tifosa. Lei è la prima ad avere festeggiato uno dei colpi più importanti della sua presidenza. Lei è la prima che ha pensato: se sono contenta io, figuriamoci il nostro popolo. Detto, fatto. I suoi dirigenti hanno eseguito e stamattina il sito della Roma ha partorito questo comunicato: 'A.S. Roma rende noto che dalle ore 16 di lunedì 6 settembre saranno riaperti i termini per la sottoscrizione degli abbonamenti per la stagione calcistica 2010/2011. I nuovi abbonamenti potranno essere sottoscritti esclusivamente presso i punti speciali AS Roma Store (Colonna, Bufalotta, Sestio Calvino, Appia, Casalpalocco e Cesati) e le Ricevitorie LIS Lottomatica (www.listicket.it)'.

A voler essere pignoli, non si tratta di una proroga. Perché i termini erano già belli che scaduti. No, tecnicamente quella che sarà aperta sarà proprio una nuova finestra temporale. Che si chiuderà, come spiega la società nella nota, alle ore 18 di venerdì 17 settembre. Ma in questo ulteriore lasso di tempo concesso dalla Roma sarà sempre necessario sottoscrivere la tessera del tifoso giallorossa, l'As Roma Club Privilege? Assolutamente sì. E a Trigoria non mancano di sottolinearlo: 'Si ricorda che per sottoscrivere un nuovo abbonamento è necessario presentare all'operatore un valido documento d'identità, il modulo di richiesta abbonamento debitamente compilato (il modulo è reperibile oltre che nei punti vendita anche sui siti www.asroma.it e www.listicket.it), una fototessera (per gli abbonamenti speciali) e la personale A.S Roma Club Privilege'.

Ma chi non avesse ancora ricevuto la tessera del tifoso? Perché, meglio ricordarlo, passano circa 30 giorni dalla sottoscrizione a quando la carta vi arriva a casa. Tranquilli, basterà consegnare all'operatore del punto Lottomatica o del Roma Store una fotocopia autocertificata del modulo di richiesta di adesione. Modulo che trovate direttamente nei punti vendita. I costi della campagna-bis sono immutati. Si va dai 235 euro per le tessere di Curva fino ai 1.250 della Monte Mario Top. Questi sono i prezzi a tariffa intera. Ma per chi ha più 65 anni o meno di 14, e per le donne, ogni settore è iper-scontato. Tanto per intenderci, un abbonamento in Distinti costa 365 euro a tariffa piena e 195 a tariffa ridotta (Under 14). Dimenticatevi Roma-Cesena. Ripartiamo insieme era lo slogan della campagna abbonamenti, ripartiamo insieme cantano ora a Trigoria.

(Il Romanista)