Commenta per primo
Paulo Roberto Falcao, leggenda del Brasile, ex centrocampista della Roma, parla a Sport TV del suo mancato ritorno in giallorosso: "Quando nel 1991 allenavo la nazionale brasiliana sarei dovuto andare a Cortina d’Ampezzo dove stava il presidente Viola per parlare con lui e firmare un contratto di due anni come allenatore della Roma, ma in quel periodo lui si ammalò e morì".