4
La finale di Conference League si avvicina, l'emozione aumenta e i pericoli sono dietro l'angolo. In Curva Sud, prima della partita contro il Venezia, è apparso uno scritto firmato dagli Ultras della Roma in cui si danno delle comunicazioni a coloro che assisteranno alla delicata sfida contro il Feyenoord dallo stadio di Tirana: "La nostra Roma, dopo 31 anni, torna a giocarsi una finale europea. Possiamo garantirvi che quelli che ci saranno faranno di tutto per rappresentare anche chi, purtroppo, non potrà esserci. Abbiamo un appuntamento con la Storia e dobbiamo esserne degni. La trasferta di Tirana deve essere affrontata nel modo corretto, dentro e fuori lo stadio, per ovvie ragioni. Poche semplici regole che invitiamo a seguire:

Evitate di girare da soli o in piccoli gruppetti;

Non portate bandiere o stendardi personali, il materiale vi sarà fornito sul posto

Il punto d'incontro per andare allo stadio vi sarà comunicato in seguito

Mostrare rispetto per la città che ci ospita".

"Fatece largo che passamo noi" la conclusione del comunicato.