Commenta per primo

Nella conferenza stampa odierna, il tecnico della Roma Rudi Garcia non può non partire da un riferimento al compleanno di Francesco Totti. 'Oggi è un giorno importante per lui - afferma il francese -. Oltre ad essere un giocatore immenso è anche un uomo di grande qualità, come tutti i campioni veri. Sono contento che abbia rinnovato; lui è giovane nella testa. Maicon? Al momento non abbiamo ancora i risultati degli esami medici, ma in ogni caso domenica non ci sarà. Confido in Torosidis, anche Dodò mercoledì è entrato bene, e Balzaretti può giocare anche a destra grazie alla sua esperienza'.

'Abbiamo studiato il Bologna dall'inizio, è una squadra che ha molta qualità, soprattutto in Diamanti, un elemento di grande classe: lo vidi anche in Italia-Argentina - assicura Garcia -. Il pericolo è pensare di aver già vinto, invece è la gara più difficile: dovremo essere al 100%. Non abbiamo ancora vinto nulla, dobbiamo fare di tutto per allungare questa serie positiva, è la cosa più importante. Il fatto che siamo primi deve motivare tutti ancora di più: a Genova ci ha aiutato a vincere con la Samp. Il rinvio di Roma-Napoli dopo la sosta? No, dobbiamo giocare: non possiamo stare fermi tre settimane, o fare tre trasferte'.

 

 

Get Adobe Flash player