1
Come riporta la Gazzetta dello Sport, dovrebbe svolgersi il prossimo 25 gennaio l'udienza con la Uefa che vedrà protagonisti Chelsea e Fiorentina per risolvere la questione Salah. La Roma, attuale proprietaria del cartellino dell'egiziano, non rischia nulla mentre il club inglese rischia una sanzione e i viola sperano di ottenere un risarcimento.