45
Londra resta crocevia per il futuro dell’attacco di Inter e Roma. Sbarcato Lukaku nella capitale inglese arriva l’effetto domino che porterà Dzeko a Milano. Per sbloccare definitivamente l’affare, però, la Roma deve trovare il sostituto. E lo ha individuato proprio a Londra, sempre sponda Chelsea. Il primo nome della lista di Pinto è infatti quello di Tammy Abraham per il quale ci sono contatti continui con la dirigenza dei Blues. L’apertura del club inglese per un prestito biennale da 5 milioni con riscatto è arrivata quasi subito nonostante la cifra per l’eventuale obbligo sarebbe di almeno 35 milioni.

DUBBI - Il problema, non da poco, è convincere il 23enne a sposare la causa giallorossa. Al momento, infatti, Abraham vorrebbe restare a Londra, sponda Arsenal. Senza contare che potrebbe risalire l’interesse dell’Atalanta in caso di partenza di Zapata, proprio all’Inter. Affare difficile quindi, ma Tiago Pinto ci sta provando con il supporto di Mourinho che può essere un fattore non da poco visto che Tammy è cresciuto al Chelsea all’ombra del mito dello Special One. La Roma proverà l’affondo in queste ore, sullo sfondo resistono la candidatura di Azmoun e Isak mentre sono in netto calo quelle di Belotti e Icardi.