Commenta per primo
Un emissario del Maccabi Tel Aviv è in Italia per trattare la posizione di Barusso, centrocampista centrale del Torino, di proprietà della Roma. Il club israeliano ha fatto visionare il calciatore granata durante i playoff disputati dal Torino dove Barusso si è messo in mostra nella partita casalinga contro il Brescia impegnando diverse volte il portiere Arcari. La società medio-orientale nella stagione appena terminata si è classificata terza, distaccata di più di venti punti dalla capolista Maccabi Haifa e dai cugini dell’Hapoel Tel Aviv. Secondo indiscrezioni raccolte da Asromalive.com, l’offerta c’è ed è concreta: 500 mila euro. Tuttavia la Roma sembra orientata a non scendere sotto il milione di euro. La trattativa è comunque aperta e non si esclude un accordo fra le due società.