La Roma di Eusebio Di Francesco, in dieci partite giocate in casa in Europa ha vinto in ben otto circostanze, pareggiando una sola volta (0-0 con l’Atletico Madrid, nella prima casalinga tra l’altro) e perdendo in un’altra (0-2 con il Real Madrid in questa stagione). Nessuno ha portato a casa così tanti punti negli stadi di casa, riporta La Gazzetta dello Sport.

Già, perché in termini assoluti i 25 punti in dieci partite della Roma sono il top nella storia recente della Champions League, quella delle ultime due stagioni. Meglio di Liverpool (23), Barcellona (22), Bayern Monaco (20), Tottenham (18), Real Madrid (17) o Psg (16). L’ultima dimostrazione è arrivata proprio martedì sera, con il Porto, quando la Roma ha messo k.o. per la prima volta i lusitani nella storia dei confronti diretti e si è guadagnata il diritto a guardare ai quarti di finale con un po’ più di fiducia della squadra di Sergio Conceiçao.