56
La Roma è in pole per Luka Jovic. Nelle ultime ore sembra essersi raffreddata la pista Borja Mayoral, con il Real Madrid che preferirebbe cedere il serbo. Zidane ha già dato la sua approvazione e ora c’è solo da scegliere tra le tre proposte principali: Roma, Inter e Milan nell’ordine. Come riporta ‘AS’, infatti, i Blancos e il giocatore sono d’accordo sul fatto che la sua prossima destinazione dovrà essere quella che gli garantirà più spazio. E proprio per questo i giallorossi sono avanti rispetto alle altre concorrenti. Il Real Madrid crede in Jovic, vuole che vada in prestito per ritrovare minuti e fiducia in modo da tornare tra un anno e far vedere tutte le sue qualità. 
INGAGGIO - La cessione dell’ex Eintracht, per il quale si è informato anche il Manchester United, dovrà comunque arrivare prima di lunedì – giorno di chiusura del calciomercato. La trattativa con la Roma è aperta, ci sono stati passi avanti nella serata di ieri: la questione centrale è relativa all’ingaggio di 4 milioni percepito da Jovic, che i giallorossi vorrebbero abbassare. Il Madrid sarebbe disposto ad andare incontro ai capitolini, anche rinunciando ai 10 milioni che invece avrebbero incassato dalla cessione di Borja Mayoral ai giallorossi. Tra le pretendenti c’è anche l’Inter, che offre condizioni economiche migliori al Real Madrid, oltre al Milan che può vantare un canale già aperto dopo l’affare Brahim Diaz. Nelle ultime ore da registrare anche la richiesta del Manchester United prima scelta del serbo.