62
Dopo Di Francesco e Pellegrini, la nuova Roma del corso guidato dal direttore sportivo Monchi potrebbe presto avere un nuovo "pezzo" di Sassuolo. Oltre a Domenico Berardi, individuato dai giallorossi come il sostituto ideale di Salah - per cui però il club del patron Squinzi continua a chiedere 40 milioni di euro - la società del presidente Pallotta ha messo gli occhi anche su Gregoire Defrel.

PRIMO INCONTRO - L'attaccante francese, classe '91, è ritenuto perfetto sia come esterno d'attacco che come vice-Dzeko nel ruolo di centravanti. Questa mattina, come riporta Sky Sport, c'è stato un incontro a Milano tra una delegazione della Roma - presenti Monchi e Massara - e i dirigenti del Sassuolo, Carnevali e Angelozzi. Un summit durante il quale i giallorossi hanno presentato una prima offerta da 16 milioni di euro più bonus, con l'aggiunta di qualche giovane.