18
Idee chiare in testa. La Roma vuole tenere Chris Smalling ed è al lavoro per confermarlo in vista della prossima stagione. Dopo aver incassato dal Manchester United l'autorizzazione a prolungare il prestito fino alla fine di questo campionato (l'accordo non prevede invece la presenza dell'inglese in Europa League, ad agosto), la dirigenza giallorossa sta studiando la proposta per riscattarlo. Ieri sono arrivati in Italia gli agenti del centrale ex Fulham, che oggi avranno un summit con Guido Fienga e il suo staff. 

OFFERTA - Il Ceo della Roma ribadirà la piena fiducia e la volontà di continuare insieme. In quest'ottica verrà illustrata la proposta che sarà presentata al Manchester United: rinnovo del prestito annuale a 3 milioni di euro con riscatto obbligatorio nel 2021 a una cifra tra i 13 e i 14 milioni di euro. Smalling, che dovrebbe tornare a disposizione tra circa una settimana (gli esami a cui si è sottoposto ieri, dopo l'infortunio di Napoli, non hanno evidenziato lesioni all'adduttore destro), vorrebbe restare. Ora bisogna solo far quadrare i conti.