2

Ancora un gol. Il terzo in in appena 115 minuti giocati. In una Roma ancora frastornata per il pareggio con il Pescara, l’unico a sorridere è Mattia Destro, che ha evitato almeno la beffa: 'Peccato non sia servita a vincere. Ci abbiamo provato fino alla fine, abbiamo cercato di fare il possibile per ottenere i tre punti. Cosa è mancato? Non lo so, di certo non l’impegno. La squadra ha reagito'.

L’attaccante se la prende con l’arbitraggio di Massa: 'Purtroppo non siamo riusciti a vincere ma ci sono stati 4-5 episodi clamorosi meglio lasciar perdere. Non so perché mentalmente la Roma concede quasi sempre il primo tempo, ma non abbiamo sottovalutato la partita'. Lui con il Siena non ci sarà. Nella ripresa, infatti, ha rimediato un cartellino giallo per proteste che gli costerà la squalifica. Proprio ai toscani all’andata aveva segnato una doppietta decisiva.

(Il Messaggero)