Marcos Cafu, ex terzino della Roma, parla ad AdnKronos di Nicolò Zaniolo, golden boy gialloroso: "Può ancora esplodere, è giovane e può fare ancora molto per questa squadra, però bisogna dargli tempo, non può succedere in maniera immediata. Il tifoso vuole che faccia subito la differenza ma si ritroveranno un grandissimo calciatore". 

SUL PARAGONE CON KAKA' - "Non credo vadano fatti paragoni con altri giocatori. Kakà è Kakà e ognuno deve cercare la sua posizione in campo e all’interno della squadra. Kakà ha fatto bene, è stato il migliore del mondo e questo non si discute. Zaniolo lo deve ancora dimostrare ma può diventare il migliore del mondo".

LA JUVE LO VUOLE
- "Se la Juve gli ha messo gli occhi sopra vuol dire che è veramente bravo, ma la decisione di restare o meno a Roma è sua, non possiamo essere noi a decidere. Certo che vorremmo nella nostra squadra tutti grandi giocatori per fare bene e magari cercare di vincere uno scudetto che da un pò di tempo non si riesce a vincere".