Un primo colpo in arrivo. Aspettando Zeman, che domani dovrebbe incontrare Sabatini per un primo vertice di mercato e poi congedarsi nei prossimi giorni da Pescara con una conferenza stampa. La Roma si muove comunque e sta definendo in queste ore un’operazione per la difesa: ai tratta di Leandro Castan, difensore classe 1986, di proprietà del Corinthians. Nell’affare, al Timao andranno 5 milioni di euro, mentre per il difensore poco più di un milione. Un emissario giallorosso, in Brasile, sta definendo gli ultimi dettagli. Il ragazzo ha definito le voci su un approdo nella Capitale “solo speculazioni”, ma nonostante questo l’affare è in dirittura d’arrivo. Un particolare: Castan sarà tesserato da extracomunitario, perché lo scorso 30 novembre gli era stata bocciata la richiesta di passaporto comunitario per parenti italiani. Prima di arrivare a Roma, per Leandro Castan c’è una Copa Libertadores da completare. Il Corinthians è in semifinale, l’occasione di vincere e poi salutare. Valigie giallorosse, direzione Capitale. Un brasiliano a Roma… Lo riferisce Gianluca Di Marzio