La Roma sta valutando di cedere un altro big della rosa. Si tratta di Kostas Manolas, che Roberto Mancini vuole portare allo Zenit San Pietroburgo. Dopo aver tentato il greco con un'offerta molto ricca - quasi 5 milioni netti premi compresi - ora i russi vogliono convincere il club di Pallotta e hanno ottenuto un appuntamento per oggi in Germania col diesse giallorosso Monchi. I vertici dello Zenit metteranno sul piatto una proposta ufficiale, con l'obiettivo addirittura più ambizioso: Mancini ha chiesto anche Paredes.

Monchi - scrive iltempo.it - ha deciso di sedersi al tavolo e vedere le carte dello Zenit. L'obiettivo di partenza dello spagnolo è raggiungere un accordo per il solo Manolas, ottenendo almeno 30-35 milioni dalla sua cessione. Se poi lo Zenit fosse addiruttura disposto a raddoppiare la cifra sul piatto, arrivando a 60 milioni, allora anche il sacrificio di Paredes diverrebbe un'opzione possibile.