Commenta per primo

Il mercato estivo si è concluso da poco ore, ma non c'è tregua. Si inizia già a parlare della sessione invernale. Nella Roma, ad esempio, c'è Philippe Mexes in scadenza di contratto a giugno 2011, una scadenza che potrebbe far pensare a una sua cessione a gennaio.

Ci pensa Giampaolo Montali, coordinatore e ottimizzatore delle risorse umane dell'area sportiva della Roma, a fugare ogni dubbio: "Mexes non partirà a gennaio, è incedibile".

Anzi, aggiunge il dirigente giallorosso: "Crediamo in lui, ci teniamo in modo assoluto. Ha ancora un anno di contratto e il prolungamento ora è la nostra massima priorità. L'ho detto chiaramente. Nelle prossime settimane ci metteremo al lavoro".