Commenta per primo
Per evitare la quarantena per chi arriva dall'Inghilterra, José Mourinho è volato in Portogallo in modo da sbarcare a Roma ed essere "libero" da restrizioni sin da subito. Il 30 giugno o il 1° luglio al massimo è previsto il suo arrivo nella Capitale.