5
Nella giornata di oggi è ufficialmente iniziata l'OPA (offerta pubblica d'acquisto) promossa dalla Roma. Nonostante l'iniziativa "assist" voluta dalla società per incentivare la vendita delle quote degli azionisti di minoranza, nel primo giorno, non è stata presentata alcuna richiesta di adesione. Resta così invariata la quota della famiglia Friedkin, che si aggira intorno all’86,8%. L'offerta terminerà il prossimo 8 luglio e l'obiettivo è sempre quello del delisting (uscita dalla Borsa)