Commenta per primo

La Roma continua a tenere d'occhio Stefan Savic, difensore centrale del Partizan Belgrado, classe 1991, già osserva­to speciale durante l'esta­te. I dirigenti mandarono a seguirlo per diversi mesi. Dopo essere stato una colonna dell'Under 21 montenegrina, oggi Savic è uno dei punti di forza della Nazionale maggiore. E' stato tra i migliori in campo nella partita di martedì scorso contro l'Inghilterra. Mir­ko Vucinic ha fornito su questo ragazzo ottime re­ferenze e ha consigliato il suo acquisto alla Roma.

La società giallorossa dovrebbe liberare il po­sto da extracomunitario per prendere Savic. Shai Chen, agente che cura gli interessi del difensore montenegrino in Italia, ha avuto diversi contatti con Pradè. La Roma potreb­be puntare su Savic se Mexes dovesse partire. Ma oggi il suo prezzo è lievitato. Oggi costa tra i sei e sette milioni. Su Sa­vic si sono mossi anche il Bayern Monaco e l'Arse­nal e recentemente il Ru­bin Kazan, ma il giocato­re esclude l'ipotesi di an­dare in Russia. La Roma si è mossa per prima, grazie anche al rapporto tra Vucinic e Savic. E il difensore sarebbe felicis­simo di venire in Italia.

(Corriere dello Sport - Edizione Roma)