1

James Pallotta smentisce le voci di mercato sul possibile approdo del direttore sportivo Pantaleo Corvino alla Roma. Il presidente giallorosso ha scritto sul social network Twitter: "Walter Sabatini è il mio uomo. Non ho mai parlato con Corvino. Finitela di scrivere sciocchezze".

Ieri lo stesso Corvino aveva dichiarato ai microfoni di Teleradiostereo: "Sabatini nella Roma sta lavorando bene. Io sono in attesa di una proposta che mi convinca. Nel frattempo continuo a documentarmi, ad aggiornarmi e a lavorare per scoprire nuovi giovani talenti".

Il vice direttore generale di Unicredit, Paolo Fiorentino ha dichiarato in conferenza stampa: "Abbiamo la prova provata che i nuovi proprietari statunitensi sono gente molto seria, che ha dimostrato di avere capacità gestionali significative. Basta vedere la modalità in cui si è rinforzata la squadra sul mercato in modo intelligente, riuscendo anche ottenere ottimi risultati di bilancio. Noi recentemente abbiamo ceduto un altro 9% della nostra quota e facciamo la nostra parte di azionista di minoranza, guardando con ottimismo all'asset che sicuramente sul mercato ora avrà maggior interesse rispetto a due anni fa. Credo che questo sia il modo giusto di gestire una squadra di calcio, che ormai sono aziende vere e proprie. Ormai si è chiusa l'era del mecenatismo. Come Unicredit continueremo a fare ciò che è meglio per la società e per i suoi azionisti. Se ci dovessero essere interessi per rilevare la nostra quota da parte degli americani o di terzi, faremo gli interessi degli stakeholders".

No allo stadio di proprietà: "In assenza di una legge sugli stadi sarebbe complicato dal punto di vista del finanziamento e della sostenibilità in generale, quindi meglio non fare valutazioni in mancanza di una normativa chiara. Le Olimpiadi del 2024 a Roma? Se ci fosse una legge sugli stadi vedremo, ma al momento non ce ne sono".