Commenta per primo
 
“Il derby è una partita molto difficile. Noi ci arriviamo in un momento non facilissimo dopo la sconfitta di Palermo, ma sappiamo tutte le insidie che possono esserci. Lo stiamo preparando come abbiamo sempre fatto, sappiamo l’importanza della gara, quello che rappresenta per la citta’, per i nostri tifosi, siamo consapevoli di quello che ci giocheremo". 
 
Queste le parole di Simone Perrotta, centrocampista della Roma, in vista della stracittadina contro la Lazio in programma all'Olimpico lunedi' sera. Il giocatore giallorosso, all'uscita dal Consiglio federale, ha poi ammesso che la gara contro i biancocelesti sara' fondamentale non solo per la supremazia cittadina ma anche per la corsa all'Europa: "E’ una tappa fondamentale ma non credo sia l’ultima chiamata anche perche’ poi ci sono ancora sette partite dopo il derby". Di certo, la presenza del presidente Pallotta in tribuna potrebbe spingere la squadra di Andreazzoli a uno sforzo in piu' per portare a casa i tre punti: "Fare un regalo a Pallotta? Non vogliamo fare un regalo solo al nostro presidente, ma anche a noi stessi, a tutta la citta' perche' ci meritiamo una soddisfazione del genere" ha concluso Perrotta.