22
La Roma e Paulo Fonseca non rinunciano all'idea di ripartire da Chris Smalling. E' il centrale inglese la priorità del club giallorosso per rinforzare il reparto difensivo, ma la distanza tra la valutazione data dal nuovo management e il Manchester United permane. Il patron Dan Friedkin ritiene eccessive per un giocatore di  quasi 31 anni le pretese del club inglese che, al netto di un contratto in scadenza, ha una valutazione di 20 milioni di euro.

RISPOSTA A BREVE - La Roma continua a puntare sulla volontà del calciatore di tornare nella Capitale e, su pressione del suo allenatore, ha presentato attraverso un intermediario una nuova proposta che, tra parte fissa e bonus, si avvicina ai 15 milioni. Un'offerta probabilmente definitiva per la quale è prevista una risposta a stretto giro di posta, per avere il tempo per valutare eventuali alternative prima della conclusione del mercato. Smalling, accostato anche all'Inter in caso di cessione di Skriniar nel frattempo continua a non rientrare nei piani di Solskjaer. Tra difesa e attacco, sono ore caldissime per il mercato della Roma.