1
"Non ho avuto modo di parlare italiano con Gerson. Ha ancora bisogno di lavorare duramente per imparare la lingua il più rapidamente possibile. Ci ho parlato ed è un ragazzo che ha grande qualità: in Italia farà bene". Jonathan, ex terzino dell'Inter, ai microfoni di Globoesporte parla di Gerson, futuro acquisto giallorosso. "Se non correrà negli spazi soffrirà molto, dovrà imparare a giocare a 1-2 tocchi al massimo, è un calcio molto tattico quello italiano. E dovrà essere bravo a legare con i compagni, all'Inter mi hanno aiutato i tanti brasiliani".