Commenta per primo
E' in salita la strada che porterebbe il difensore del Benfica, Luisao, alla Roma. La società portoghese infatti per bocca del suo Presidente lo dichiara incedibile. Al momento oltretutto la situazione societaria del club giallorosso, impone alla dirigenza il dovere di vendere prima di comprare.

L'impressione è che il Benfica possa far partire il difensore soltanto davanti ad un'offerta oscena (di gran lunga superiore ai 6 milioni di euro): una richiesta che non può essere accontentata dalla Roma.