1
Italo Zanzo, CEO della Roma della Roma, interviene a Roma Radio per commentare le sanzioni comminate alla società dalla Uefa per le violazioni di alcuni parametri del Fair-Play finanziario: "Il FPF è una questione importante, ma non deve causare panico o preoccupazione tra i tifosi. L'abbiamo sistemata e tutti devono essere sereni, l'abbiamo gestita bene e siamo fiduciosi per il futuro. E' stato un dialogo costruttivo di quasi 5 mesi per fare capire all'UEFA da dove siamo partiti e dove stiamo andando. Questo è stato molto apprezzato. C'è un piano a lungo termine e tutto quello che facciamo è in questo ambito, l'UEFA lo ha visto. Loro sono stati chiari sul fatto che questo sistema aiuta e non punisce i club, sono stati disponibili nel capire la nostra realtà. Hanno apprezzato la nostra ambizione di vincere, ma di essere responsabili fiscalmente. E' stato un dialogo molto costruttivo. Ora conosciamo i parametri su cui lavorare, abbiamo fiducia per pianificare il futuro come pensavamo prima di questa sanzione".