Commenta per primo

All'Olimpico arriva la Vecchia Signora. Vecchia sì, ma ancora affascinante, e in grado di far riscoprire ai tifosi della Lazio quel romanticismo che fa tornare con la mente agli anni novanta. L'iniziativa della Curva Nord è quella di avere, sabato sera, una bandiera per ogni tifoso. Ma non una semplice vessillo acquistato in uno dei tanti negozi: dev'essere un oggetto nuovo, creativo e creato ad hoc per questa sfida. 'Almeno due metri per tre', dicono i sostenitori biancocelesti, 'con i colori della nostra Lazio'

E allora ragazzi di ogni età, per dare un effetto cromatico straordinario, hanno deciso di acquistare la stoffa bianca e celeste - magari con il tricolore su un lato -, e far tornare la mamma o la nonna a fare quello che ormai anche loro avevano dimenticato: cucire. Ma stavolta non per coprire un buco sui jeans rovinati per una partita di pallone sull'asfalto - quelle di una volta -, ma per una bandiera nuova di zecca. Si tornerà indietro nel tempo, sabato sera, all'Olimpico: gli ultimi romantici del calcio sono rimasti i tifosi, che con gioia continuano a vedere il calcio ancora come una passione e non come un business.