Dopo aver patteggiato con il Fisco spagnolo Cristiano Ronaldo sarà costretto a pagare una multa di 18.8 milioni di euro dopo aver riconosciuto di aver evaso le tasse. Secondo AS, il portoghese chiuderà il suo contenzioso con la Hacienda prima del suo trasferimento a Torino, pagherà la multa e chiuderà dunque con i suoi problemi con il fisco. Tra l'altro non è necessaria neanche la presenza di Ronaldo per farlo in quanto il suo avvocato ha il potere di chiudere tutto al suo posto.