Commenta per primo

Ai microfoni di Sky Sport Federico Pastorello ha parlato della situazione di Giuseppe Rossi: "Non andrà alla Juventus, non ci sono più possibilità. Il Villarreal, dopo aver ceduto Cazorla al Malaga, l'ha tolto dal mercato. Il club spagnolo doveva fare cassa dalla vendita di una stella e il Malaga ha risolto tutti i problemi,  pagando 19 milioni in un'unica soluzione. Sono stato ieri in Spagna ho parlato con Roig senior (il presidente ndr) e mi ha ribadito l'incedibilità di Giuseppe, nonostante lo stesso giocatore abbia manifestato la volontà di andare alla Juventus. Rossi come l'ha presa? Per lui è una liberazione, lui è un ragazzo tranquillo, voleva solo chiarire il suo futuro per tornare a giocare a calcio".

Pastorello ha voluto dire la sua anche su Nilmar: "Il Villarreal è concentrato sui preliminari, non credo che lo venderà. Potrebbe cederlo solo se arriva un'offerta seria rapidamente, entro 24-48 ore, so che ha individuato un potenziale sostituto, cosa che invece non ha fatto per Rossi".

In chiusura su Sorrentino: "Il Palermo è un'opzione, una piazza gradita. Ne discuteremo nei prossimi giorni. Se lascia il Chievo lo fa non per un discorso economico, ma per una scelta tecnica".