Commenta per primo

Intervistato da TuttoJuve, l'ex portiere Rubinho ha commentato le ultime mosse di mercato della Juventus a partire dall'acquisto di Douglas Costa fino alla cessione di Bonucci al Milan.

SU DOUGLAS COSTA - "E' un giocatore veloce, giovane con già abbastanza esperienza e molto bravo nel saltare l'uomo. Sicuramente la Juventus ha fatto un grande acquisto. Differenza di campionato? Non credo soffrirà la differenza tra il campionato tedesco e quello italiano, anche se in Italia c'è più attenzione alla fase difensiva. Sono sicuro che farà molto bene anche contro quelle difese schierate, altrimenti faticherà sia lui che la squadra (sorride ndr)".

BONUCCI AL MILAN - "Sinceramente non ho letto questa notizia, che mi sorprende. Penso che Leo stia bene alla Juve, penso sappia dell'importanza che ha all'interno della società perchè è un punto di riferimento per i nuovi arrivi e per la Primavera. Non sarebbe una bella cosa andare se andasse al Milan, anche perchè con un'altra maglia faccio fatica ad immaginarlo. Mi dispiacerebbe davvero tantissimo, anche perchè così non lo vedrei più allo stadio (ride ndr). La Juventus, però, perderebbe davvero un grandissimo giocatore".