Commenta per primo
Arrigo Sacchi ha parlato del calcio giovanile nella sede fiorentina della Lega Pro: "Far giocare un giovane solo per avere un ritorno economico non è giusto perché si elimina il merito. Miglioriamo i campi e le strutture, diamo un premio, miglioriamo le strutture giovanili. Cerchiamo di essere più bravi, non è con la furbizia che possiamo arrivare dove arrivano gli altri”.