Neven Subotic, difensore del Saint-Etienne che ieri si è scontrato con il proprio portiere Ruffier riportando un trauma cranico e un vistoso taglio sulla fronte, è stato dimesso dall'ospedale dopo aver "passato una nottata tranquilla". Intanto, il Borussia Dortmund ha pubblicato su Twitter un messaggio di vicinanza al suo ex giocatore: "Ti auguriamo una buona e rapida riabilitazione. Sappiamo che sei un combattente e speriamo di rivederti presto in campo".