157
13.40 INCONTRO FINITO - L'incontro tra gli agenti di Mohamed Salah e i dirigenti della Fiorentina è terminato. Il giocatore è disponibile a restare, ma ha chiesto un adeguamento d'ingaggio vicino ai 3 milioni di euro a stagione. L'Inter ha infatti già raggiunto un accordo sulla base di 2,7, i dirigenti viola dovranno alzare quindi l'offerta. Fiorentina che ha però l'accordo con il Chelsea, a differenza dell'Inter, sulla base di un riscatto a 18 milioni.

12.30 ATTESA - Previsto a Milano intorno alle 11 non c'è ancora stato l'incontro tra la Fiorentina e l'entourage di Salah. 

10.15 Giornata decisiva per il futuro di Mohamed Salah. Dopo il rinvio di ieri sera, alle 11 è in programma un primo incontro tra il suo entourage e la dirigenza della Fiorentina per capirne di più sul futuro. Salah è arrivato a Firenze a gennaio, in prestito dal Chelsea, nell'ambito del trasferimento a Stamford Bridge di Cuadrado. I viola hanno già versato ai Blues un milione di euro per prolungare il prestito per un'altra stagione, ma il giocatore ha un diritto di veto sull'operazione. Su di lui hanno messo gli occhi tante squadre, tra cui Juventus e, soprattutto, Inter. 

NODO INGAGGIO - Salah attualmente guadagna 2 milioni di euro a stagione. Secondo quanto risulta a Calciomercato.com, al giocatore è già stata avanzata una prima proposta, con un sensibile aumento dell'attuale ingaggio, per avvicinare le offerte di Inter e Juventus, disposte a mettere sul piatto uno stipendio superiore ai 2,7 milioni di euro netti all'anno.


Davide Russo de Cerame
@DRussodeCerame