Dopo una salvezza miracolosa conquistata all'ultima giornata di campionato, il ds della Salernitana Walter Sabatini potrebbe non rinnovare il contratto con i granata anche per la prossima stagione. Secondo le informazioni raccolte da Calciomercato.com, alla base della rottura ci sarebbe un forte screzio tra il dirigente umbro e il presidente Danilo Iervolino sulle commissioni agli agenti, giudicate troppo alte dalla società. In seguito alla salvezza centrata, la Salernitana aveva proposto un rinnovo di un anno a Sabatini, accettato ma non depositato. La situazione è in divenire: nelle prossime ore capiremo se la Salernitana proverà a ricomporre, o se la rottura sarà definitiva.