162
Presente a Lecco per sostenere in prima persona la corsa del centrodestra verso le elezioni amministrative del prossimo 20-21 settembre, il leader della Lega e grande tifoso rossonero, Matteo Salvini, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.com: "​Se sono favorevole alla riapertura degli stadi? Assolutamente sì, in maniera contingentata. Il calcio senza pubblico non è calcio".

SU ELLIOTT - "Spero di arrivare a un presidente con un nome e un cognome, una società italiana che possiede una grande squadra italiana. Intanto mi accontento di Tonali e Ibrahimovic".

SU MILAN-MONZA - "Un grande derby lombardo (ride, ndr). Ma non voglio vivere di rimpianti, voglio tornare a vincere".


SU IBRAHIMOVIC - "Giusto ripartire da lui? Sì, perché fa squadra, crea spogliatoio e tira fuori il meglio dai ragazzi".

SU TONALI E BAKAYOKO - "Vecchie polemiche? No, no, è un bell'assetto. Troviamo anche un terzino e non è male".