Commenta per primo

Il nuovo acquisto della Sampdoria Michele Fornasier quest'oggi è stato presentato alla stampa. 'Sono molto contento di essere arrivato a Genova e sinceramente non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura - le parole del giovane difensore centrale, riportate dal sito Sampdoria.it -. Avevo voglia di tornare in Italia e di provare a ritagliarmi un mio spazio in prima squadra all'interno di un club importante. Arrivare a giocare nello United è stato un sogno (il giocatore fu strappato dai Red Devils alla Fiorentina all'età di 16 anni, ndr), non è stato facile prendere la decisione di lasciare una realtà simile, ma la prospettiva era quella di fare un altro anno con le riserve o di finire in prestito in una squadra di caratura minore. Allora ho preferito cambiare aria, rientrare nel mio paese e scegliere la Samp. Ho vissuto quattro anni a Manchester, campionati in cui sono cresciuto come giocatore ma soprattutto come uomo. Credo di essere maturato molto e di aver imparato anche qualcosina dentro al rettangolo verde. Carlo Osti mi conosceva già ai tempi del Conegliano: voleva portarmi all'Atalanta nel 2007, ma poi non se ne fece nulla e mi accordai con la Fiorentina. In questi anni Osti non mi ha mai perso di vista e la Sampdoria, negli ultimi tempi, è stata la prima società a interessarsi, ha dimostrato fiducia nei miei confronti, e adesso sono qui, pronto a mettermi a disposizione. Penso che quello della Sampdoria sia l'ambiente ideale per un giovane. Di sicuro dovrò lavorare molto e lo farò con la speranza di farmi trovare preparato quando sarò chiamato in causa da mister Rossi'.