3

La nuova idea della Sampdoria è Manolo Gabbiadini. A fine stagione, dunque tra pochi giorni, l’attaccante del Bologna rientrerà alla base (che è Torino) e qui sarà deciso il suo futuro. Il cartellino dl giocatore è diviso tra Juventus e Atalanta. Il club bianconero ritiene che il ragazzo debba ancora crescere un po’ dopo la buona stagione fatta in un tridente spumeggiante completato da Diamanti e Gilardino. L’operazione Gabbiadini, che il direttore sportivo blucerchiato stima molto e conosce molto bene perché è cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, si porta appresso un problema: difficilmente l’Atalanta si libererà della propria metà per cui la Sampdoria rischia di averlo solamente in prestito.

(Il Secolo XIX)