Commenta per primo

Tattica, tattica e ancora tattica. Come riporta il sito ufficiale della società, non si scappa al "Gloriano Mugnaini" perché la seduta pomeridiana preparata dai mister Di Carlo, Murgita e Pedone verte su un solo argomento: il Milan capolista della Serie A, prossimo avversario dei blucerchiati nell'anticipo di dopodomani.

Mentre Semioli, Zauri e Padalino continuano i rispettivi iter riabilitativi, capitan Palombo resta l'osservato speciale e l'ultimo test valutativo sulle sue condizioni sarà effettuato domani, venerdì, nel corso della rifinitura.