Commenta per primo
Arrivano nuovi aggiornamenti sul futuro di Dodò, terzino ancora di proprietà della Sampdoria ma prestato dallo scorso gennaio al Santos. Il calciatore in Brasile sta vivendo un nuovo capitolo decisamente positivo della sua carriera, tanto che parecchie società si starebbero muovendo per prelevarlo dai blucerchiati. Il club di Corte Lambruschini resta alla finestra, in attesa di capire l'evolversi della vicenda, nel frattempo a fare chiarezza ci ha pensato Junior Pedroso, l'agente del giocatore, intervenuto a Radio Globo:

"Abbiamo avuto un primo incontro, e a breve dovremmo organizzare una nuova riunione per aggiornarci. Ad oggi, il Santos paga un quinto dello stipendio di Dodò. Ora le cose sono diverse, in futuro la Sampdoria non contribuirebbe più con la parte restante se Dodò dovesse diventare definitivamente del Santos. La durata del contratto non è stata discussa, si è parlato del fatto che il Santos possa sostenere il suo stipendio".

Parecchie società si sono interessate a lui, ma prima l'entourage dell'ex Roma e Inter vuole risolvere la questione con il Santos: "Dodò ha detto che non voleva parlare di altre proposte fino alla fine della stagione. Alcuni club sono venuti da noi - conclude Pedroso - ma non abbiamo aperto alcuna trattativa, perché rispettiamo la situazione con il Santos. Prima vogliamo definire con loro".