1
Nel corso del suo intervento al sito ufficiale della Sampdoria, Andrea Bertolacci è tornato sul suo addio al Milan: "Quest'anno per me sarà importante perché ho voglia di far vedere il calciatore che sono. L'ultima al Milan è stata una stagione difficile per tanti aspetti: l'allenatore e la società volevano tenermi a tutti i costi, quindi il giocare poco è stato difficile. Ma mi è servito dal punto di vista dell'esperienza, mi ha formato sotto il profilo umano e caratteriale. Genoa? Non rinnego il passato con altri colori, ma la cosa che importa di più ora è la Sampdoria. Mi sento di dire che ripagherò sul campo la fiducia che mi è stata data e non vedo l’ora di farlo".